Libro denuncia contro la vivisezione

Libro denuncia contro la vivisezione

Oltre due milioni e seicentomila animali sono stati utilizzati in Italia dal...

Beviamo acqua ionizzata

Beviamo acqua ionizzata

La qualità dell’acqua del rubinetto che scorre nelle nostre case e’ in Italia...

Eruzioni vulcaniche contro il riscaldamento globale

Eruzioni vulcaniche contro il riscaldamento globale

È uno studio americano a dichiarare la notizia, poiché pare che le eruzioni...

Eliminare gli insetti con la luce

Eliminare gli insetti con la luce

Sono poche le persone a cui piacciono gli insetti e che per eliminarli una...

La Terra è in crisi. Si salverà?

La Terra è in crisi. Si salverà?

Il nostro pianeta potrebbe raggiungere il culmine per quanto riguarda i...

  • Libro denuncia contro la vivisezione

    Libro denuncia contro la vivisezione

  • Beviamo acqua ionizzata

    Beviamo acqua ionizzata

  • Eruzioni vulcaniche contro il riscaldamento globale

    Eruzioni vulcaniche contro il riscaldamento globale

  • Eliminare gli insetti con la luce

    Eliminare gli insetti con la luce

  • La Terra è in crisi. Si salverà?

    La Terra è in crisi. Si salverà?

Beviamo acqua ionizzata

acquaionizzataLa qualità dell’acqua del rubinetto che scorre nelle nostre case e’ in Italia abbastanza elevata, tuttavia, anche se trattata con il cloro per eliminare i batteri nocivi, può contenere alcune sostanze indesiderate.I test eseguiti sull’acqua che scorre dai nostri rubinetti hanno scoperto che essa può contenere molto cloro, solidi in sospensione, trialometani, parassiti, virus, metalli pesanti, colibatteri, composti organici.

La concentrazione di queste sostanze dipende dall’acquedotto e dal processo di purificazione che adotta. In linea di massima si può dire che l’acqua del rubinetto è potabile ma non è la scelta più sana che si ha a disposizione per l’uso quotidiano. Preserviamo la salute ed eliminiamo il rischio: ionizzare correttamente l’acqua del rubinetto può aiutare a conservare i minerali utili presenti normalmente nell’acqua come argento, zinco, rame e carbonio eliminando contemporaneamente tutti i composti dannosi come i sottoprodotti di sostanze chimiche usate per la depurazione, batteri  e microorganismi responsabili di varie infezioni. Bere acqua ionizzata e purificata darà un senso di generale benessere, maggiore energia, sollievo dallo stress, miglior digestione e molti altri benefici. Altro vantaggio di avere un ionizzatore d’acqua è che si può collegare direttamente al rubinetto scegliendo esattamente il PH dell’acqua ideale alle nostre esigenze. La maggior parte delle persone preferisce un acqua decisamente alcalina con un PH pari a 8-9 e altro vantaggio, chi usa uno ionizzatore, può’ arrivare a bere acqua con un PH pari a 9,5.Ionizzazione e anti-ossidazione. L’acqua ionizzata racchiude in se anche proprietà anti-ossidanti che normalmente si trovano in sostanze come succo d’arancia ed altri anti-ossidanti naturali. La proprietà antiossidante viene misurata in Redox  e maggiore è il suo valore in negativo, maggiore è la proprietà anti-ossidante della sostanza. Il succo di arancia appena spremuto ha un valore di circa -150 ORP e noi con il nostro ionizzatore, possiamo fare in modo che l’acqua depurata raggiunga un valore di circa -200 ORP che è anche il valore del più forte antiossidante che si  trova in natura: la citronella. Risparmio per le nostre tasche e meno inquinamento per il nostro pianeta. Bevendo acqua ionizzata, a medio termine riusciremo ad avere un vantaggio economico recuperando il costo delle bottiglie che avremmo dovuto acquistare e contemporaneamente avremo contribuito a produrre meno scarti di plastica usata per le bottiglie stesse. Secondo il National Geographic, solo il 13% di plastica finisce per essere riciclata, mentre il resto va in discarica nella raccolta indifferenziata contribuendo all’inquinamento atmosferico dovuto ai gas nocivi prodotti. Cosa aspettare allora per correre ad acquistare un buon ionizzatore ? 

Ultime Notizie

 

 

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n.62 del 7 marzo 2001 

  

 

 

 Gli autori Gianluca Felicetti e Michela Kuan, protagonisti della battaglia antivivisezionista, presentano il libro in una serie di appuntamenti.

libro

 

logo lupus

La Lupus in Fabula ONLUS

Via Pandolfo III Malatesta, 2

61032 Fano (Pesaro e Urbino)

facebook

Protected by Copyscape Online Plagiarism Software 

Flash