Benessere dalle spezie

SpezieL’inverno è arrivato puntuale come ogni anno ed è normale sentirsi spesso stanchi e spossati. Esiste un rimedio green senza consumare farmaci? Le erbe e le spezie possono diventare delle alleate per il benessere durante il periodo più freddo dell’anno.

In questi giorni di festività natalizie è possibile conoscere al meglio le proprietà benefiche e originali delle spezie, siete pronte per utilizzarle a scopo curativo? La Cannella è spesso presente nei dolci e nelle pietanze del pranzo di Natale, per quale motivo consumarla con più voglia? Aiuta a combattere i problemi causati da indigestioni e mal di gola, provate sotto forma di cannella.

Molto popolari anche i Chiodi di garofano, se masticati durante la giornata aiutano a rendere l’alito migliore, alleviando anche il senso di nausea dopo una grande abbuffata. Sulla tavole delle feste li troverete nelle decorazioni natalizie e nel vin brûlé. La spezia tipica per riscaldare l’inverno è lo Zenzero, le tisane aiutano a combattere i primi sintomi di raffreddore, tosse, mal di gola e difficoltà nella digestione.

La Noce moscata è l’ingrediente spesso integrato nella besciamella, può aiutarvi con la digestione ma fate attenzione: In quantità elevate può diventare tossica, quindi aggiungete solo una piccola dose alla tisana allo zenzero. Per un Natale all’insegna del benessere dei capelli, non dimenticate il Rosmarino, le sue proprietà naturali rendono giovani la pelle ed i capelli, ravvivate il vostro shampoo con un infuso freddo di questa spezia.

Tutti conoscono la Camomilla per le sue proprietà calmanti, berla dopo una giornata intensa vi aiuterà a ridurre lo stress. Per un effetto relax aggiungete l’olio essenziale all’interno dei contenitori dei caloriferi per un risultato naturale di pace interiore.

Siete pronte a testare tutti questi vantaggi per soddisfare la vostra voglia di cure naturali? Buone Feste a tutti.