La regione più green d’Italia: Trentino Alto Adige

E’ stata proclamata la regione più Green dell’Italia da parte della Fondazione Impresa Studi, la vincitrice di questo titolo è Il Trentino Alto Adige.

Il risultato è stato offerto dopo un’analisi a livello di Green Economy, sempre che la popolazione più amata anche a livello turistico, sia stata capace di progettare un risparmio energetico globale, producendo energia attraverso fonti rinnovabili.

Trentino Alto Adige

Il rendimento del Trentino Alto Adige è molto elevato, alla vittoria hanno contribuito le innumerevoli detrazioni fiscali e li riqualificazioni energetiche pari a 51,5 ogni 100 abitanti. Buoni risultati anche per la qualità ambientale e dei prodotti che forniscono risultati ottimali grazie alla green economy.

Una regione che ogni giorno si impegna a realizzare dei progetti che rispettino l’ambiente a favore di un risparmio in bolletta considerevole. Inoltre è stato riscontrato che i Trentino l’agricoltura biologica e le energie rinnovabili, sono state integrate in diverse aziende agricole volte al miglioramento del pianeta.

La popolazione si è impegnata notevolmente anche nella raccolta differenziata fino a raggiungere risultati strabilianti con la bio-edilizia. Ecco il motivo che porta il PIL del Trentino Alto Adige alle stelle, questa è la conferma italiana che si può crescere e continuare a produrre con impatto zero, grazie alle iniziative della Green Economy sono aumentati anche i posti di lavoro.

Infine non dimentichiamo la riqualificazione energetica degli edifici, con diversi progetti di bio-edilizia avviati e conclusi. Non dimentichiamo l’impegno della regione nel settore della mobilità sostenibile visto che il Trentino ha realizzato diversi programmi a favore dell’idrogeno e dei suoi utilizzi nei diversi settori.

La provincia di Bolzano è la zona più vivibile d’Italia, insomma tutti i presupposti sono buoni per confermare che gli Italiani sono davvero interessati alla Green Economy.